Immagine

Clafoutis alle ciliegie di Julia Child

Visto che è ancora periodo di ciligie e io sono ancora in tempo (fiuuuu) con loro, ho deciso di riprovare a fare un dolce che ho preparato lo scorso anno a casa di un’amica (e quindi già facevo schifo a fare le foto, poi in una casa non mia facevano ancora più schifo): mi piace davvero molto! Facile da fare e bello da guardare, perché assolutamente particolare.

Io ho scoperto questa ricetta grazie al film Julie & Julia, un film sulla vita di una foodblogger americana che decide di provare tutte le ricette della cuoca americana nel giro di un anno. La storia è vera, il libro esiste davvero e si può trovare anche in Italia (non in italiano!) e infatti la ricetta l’ho rubata proprio da lì! Buona lettura!

Read more

Annunci
Immagine

Treccia al cioccolato, per la Pasqua multietnica

Questo dolce m’ha visto bestemmiargli addosso tutte le lingue che studio, ma quando finalmente ho capito come si fa… E chi mi ha fermata più! Poi mi sono anche ricordata che questo dolce viene preparato per la Pasqua in alcune zone e sono andata subito a leggermi la storia: nella forma che gli ho dato io è tradizionale nella Pasqua ebraica, con una forma tortosa è invece usato in Ucraina, Bulgaria e Romania.

In questo periodo, un dolce multietnico è quel che ci vuole. Per me è stata una vera e propria illuminazione scoprire tutti i luoghi dove questa treccia viene preparata, perché mi viene sempre da pensare che il cibo sia universale e portatore di qualcosa e, in questo caso – spero -, di tanta pace. Voi con chi vorreste dividere questo dolce?

Read more

Immagine

L’angolo del tè: una rubrica di e sul tè #5

Anche questo mese, la rubrica torna! E questo mese, ricettina salata: più nello specifico? Un primo piatto da leccarsi i baffi! Io Mi son mangiata ben due piattoni pieni pieni, ma devo dire che son rimasti tutti molto contenti della ricetta – assai bizzarra -, ma apprezzatissima!

Ho utilizzato uno dei miei tè preferiti, regalo di un amico per il mio compleanno: io lo adoro!

Read more

Pasta fresca (ricetta base)

Pasta fresca (ricetta base)

Ho letto un interessante articolo in questi giorni sulla pasta in Italia. Mi ha colpita, perché pensavo che fosse un alimento con una base simile in tutta la regione e invece no! Ho scoperto che al Nord si utilizza di più la pasta all’uovo e la farina di grano tenero, mentre al sud si preferisce utilizzare meno uova e più acqua, uniti a una farina di grano duro. In Campania, per fare le cose con ordine, si utilizza anche la famosa (famosa?) farina Saragolla. Si tratta di una varietà di grano duro a ciclo precoce con un potenziale produttivo eccezionalmente elevato e stabile.  La granella fornisce semole dalle caratteristiche qualitative molto pregiate, con contenuto proteico e indice di giallo molto elevati e ottima qualità del glutine.

pasta fresca (5)

Ho pensato di scrivere questo articolo prima di Pasqua, perché solitamente per le feste si ha più tempo per preparare qualcosa fatta in casa e la pasta dovrebbe essere una di queste, almeno secondo me, perché mi ricorda tantissimo l’infanzia, quando la preparavo con mamma e le mie nonne (ancora adesso lo facciamo insieme). Quindi ecco la ricetta dall’agendina nera di mia madre, direttamente presa dalla mia bisnonna (che la faceva a memoria da chissà quante generazioni!)

Read more

Vanillekipferl

Vanillekipferl

Si tratta di un biscotto, chiamato in italiano “cornetto alla vaniglia”, che vede la sua nascita in Austria, con una successiva diffusione in Boemia e Alto Adige. Prevede un particolare impasto di pasta frolla, che si ottiene dalla farina, burro, vaniglia e mandorle tritate.

A seconda della zona, però, le mandorle possono essere sostituite dalle nocciole. La forma di questo particolare biscottino – tra l’altro il preferito della principessa Sissi per accompagnare la cioccolata calda – sarebbe da derivare dal Kipferl, ovvero un cornetto che può essere dolce o salato e sarebbe a sua volta l’antenato dell’attuale cornetto.

La ricetta non l’avevo mai sentita prima, e ho avuto la fortuna di scovarla sul blog Sarde e finocchietto, dove potete trovare l’originale 😀

kipferl (12)

Read more

Scones al cocco con crema al limone

Scones al cocco con crema al limone

Non ho mai preparato gli scones, un piccolo panino dolce che viene preparato per l’ora del tè. Grazie al blog di Chef Cuokka ho scoperto che sul blog Cakes Lab Test&Taste si organizzava un contest dedicato proprio a questo dolcetto e allora perché non buttarsi? Le regole sono semplici, le trovate cliccando sul link precedente, ma sappiate che la ricetta va seguita con molta attenzione e potete fare solo poche modifiche: io ho deciso di aggiungere un po’ di farina di cocco e di fare una farcia con yogurt bianco e marmellata di limone.

scones al cocco e limone (18)

Read more

Horiatiki – Insalata di feta e pomodori

Horiatiki – Insalata di feta e pomodori


L’ Horiatiki è una tipica insalata greca, molto diffusa anche in sud Italia (con formaggi differenti, ovviamente). La ricetta varia da regione a regione, esaltando i sapori e i prodotti tipici di quella regione. Sapevate che esistono dozzine di formaggi feta? Anche la qualità e il tipo dell’olio o dell’oliva utilizzate differiscono a seconda della regione greca in cui ci troviamo. Sulle isole, infine, si aggiungono capperi sotto aceto e le loro foglie. Questa versione è la base, la più semplice e veloce di tutte 🙂

insalata di pomodori e feta (2)

Read more

Moussakà rivisitata di Antonietta

Moussakà rivisitata di Antonietta


Anche la ricetta di oggi ci è stata gentilmente inviata da una nostra amica, che ringraziamo 😀 moussakà (3) La moussakà è un tipico piatto greco, molto simile alla parmigiana di melanzane della tradizione siciliana. È diffuso anche nella regione balcanica e medio-orientale, ma la versione greca è quella più conosciuta. La base del piatto è formata da melanzane e altre verdure. Esistono ovviamente moltissime versioni diverse, tra cui quella con la besciamella che vi proponiamo oggi.

moussakà (7)Le motivazioni della rivisitazione son presto detto con le stesse parole della nostra cuoca: “Avevo poco tempo e dovevo ottimizzare le risorse xD quindi tra poca voglia di morire di caldo a friggere e (nel tentativo di preservare la linea) è nato questo esperimento!”

Comunque, giusto perchè questa ricetta è “leggera” potete provare a completare il vostro pranzo/cena con un’altra ricetta preparataci da Antonietta, ovvero QUESTA. Read more

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie


Dopo la ricetta “non originale” di questa ricetta, abbiamo deciso di riproporvela, stavolta in “piccolo”. Da una parte perchè avevamo solo 50 gr di ciliegie ferrovia avanzate dalla precedente ricetta, dall’altra perchè era finita la farina e a nessuno andava di scendere a comprarla.

claufotis ciliege (6)

Anche per questa ricetta vi servirà una bella teglia da presentare. Per fortuna questa volta non c’erano ospiti a casa e quindi abbiamo potuto usare una teglia “brutta” per presentare la torta. Read more

Clafoutis mele, pere e cannella

Clafoutis mele, pere e cannella


È un dolce cotto al forno, solitamente preparato con ciliegie nere e la pastelle delle crepes. Originario della regione del Limousin, regione della Francia occitana, ed è diffuso fin dal XIX secolo. Esistono molte varianti e questa è una di quelle.

La torta viene servita nella teglia in cui viene cotta, quindi sceglietene una carina, ad esempio di ceramica o per fare le crostate.

claufoutis mele pere e cannella (31)

Read more