Immagine

I sani venerdì: insalata di rucola con pere, mele, noci e parmigiano

Questa ricetta mia madre dice che l’ha ricopiata da un hotel a Trieste qualche anno fa e da allora la propone sempre quando ha qualche frutto che si sta iniziando a rovinare. Detto sinceramente, non mi sono informata su quale fosse la zona d’origine di questo particolare accostamento, ma il risultato è buono, mica è importante sapere da dove nasce?

Come al solito, prima ricetta e poi trovate sotto le caratteristiche alimentari e salutari dei vari ingredienti del piatto 😀

Ingredienti: (per una volta saranno un po’ a caso, visto che non potevo mettermi a pesare le mele e la rucola: è un piatto che si prepara un po’ con quel che avanza, tranne – ovviamente – la rucola)

  • Rucola
  • 2 mele annurche (o una dalla polpa croccante)
  • 2 pere piccole dalla polpa croccante e non troppo dolci
  • Parmigiano reggiano a scagliette
  • Noci sgusciate
  • Il succo di 1 limone
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavare accuratamente la rucola e porla in una ciotola molto capiente. Lavare e sbucciare la frutta e tagliarla in fette spesse almeno 1 cm e porle in un piatto con il succo di limone e un po’ di olio, in modo da non farle diventare nere. Rompete in pezzi le noci e unitele alla rucola, mescolando bene. Versate la frutta – con anche il succo di limone – e condite con altro olio e sale a piacere. Distruibuite il tutto su un grosso piatto da portata da porre al centro della tavola e spolverate il tutto con il parmigiano tagliato in scagliette.


La rucola ha un’alta capacità digestiva, poiché favorisce la stimolazione dei succhi gastrici. Ha un alto potere disintossicante per il fegato e una funzione protettiva per la pelle, grazia alla presenza della vitamina A.

Anche se la parola mela deriva dal latino “malum”, questo frutto è tutt’altro che malevolo: le mele sono poco caloriche e utilissime nei soggetti a dieta. Inoltre aiuta a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue grazie a una sostanza contenuta nella polpa: la pectina.

Le pere sono piene di fibre e sono utilissime per chi soffre di stitichezza o di problemi di stomaco. Inoltre è ricca di zuccheri semplici, in particolare di fruttosio, uno zucchero naturale che viene digerito nell’immediato. Il frutto abbonda di potassio, un minerale fondamentale nell’organismo, perché contribuisce a far rimanere in salute il sistema nervoso, quello linfatico e i reni.

Le noci – anche se posseggono un alto valore calorico dovuto ai grassi in esse contenute – sono ottime per aiutare il corpo è sotto un forte stress: grazie proprio ai grassi polisaturi sono ottimi per mantere sotto controllo i vasi sanguigni e quindi  a tenerci rilassati. Sono anche piene di zinco, ottime per chi ne ha carenza, soprattutto in gravidanza.

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Annunci

77 pensieri su “I sani venerdì: insalata di rucola con pere, mele, noci e parmigiano

  1. Io sono in genere per le insalate classiche, ma questa mi piace un sacco…e voglio provarla proprio domani, mi mancano solo le pere ma domattina le prendo e sperimento per pranzo! Grande Ilaria, come sempre, le tue ricette sono fantastiche! 🙂

      1. Buonissima, da ri-preparare 🙂 Ho utilizzato la mela golden rugginosa, tipica della nostra zona ed è stato un successo, Ilaria! Grazie per tutte queste belle ricette che condividi sempre!

  2. Questi sono i piatti che piacciono a me! Leggeri, sfiziosi e gustosi …
    Adoro la rucola, soprattutto quella piccantina che acquisto nei mercatini bio della mia città. Buon week-end!

  3. Questa va tenuta in caldo per quando nell’orto e in mezzo al vialetto inizieranno a spuntare a casaccio le piante di rucola selvatica, mi piace sempre un sacco accostare un pò di dolce e salato 🙂

      1. Ma scherzi??? Io compro le poste e pure i dipendenti, per te ovviamente chiuderò un occhio e ti sposto dove desideri, però non lo dire a nessuno altrimenti poi le invidie…
        Anzi sai che facciamo? Ti spedisco a destinazione dentro un pacchetto giallo e blu, che ne dici? Facciamo i buchi per l’aria chiaramente, mica vogliamo che soffri!!!!!!! 😀

                    1. sto pensando di fare un post, però non è facile spiegare come si fa il vero cuscus, a chi non l’ha mai visto preparare, ci proverrò se mi soddisfa lo pubblico

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...