Immagine

Tiramisù al pistacchio

Oggi è una giornata speciale e voglio fare una bella dedica: mia nipote compie un anno! Sembra ieri che mia sorella chiamò per darmi la notizia 🙂 però, questa data per me era già importante da ben 16 anni: eh sì, oggi è nata anche la mia adorata cuginetta francese! Quindi, visto che la bimba grande mi ha esplicitamente detto “mi fai una ciccia bomba per il mio compleanno :)” e visto che non so i km che ci separano – ma sono davvero molti – le ho fatto un dolce virtuale! Ovviamente la sua richiesta verrà esaudita appena riusciremo a vederci, ma tranquilli che di “cicce bombe” fatte da me ne ha mangiate parecchie, ho anche mandato all’aria un anno della sua dieta in meno di 15 giorni!

Ingredienti:
x4 – 6 persone

  • 400 gr di savoiardi
  • Latte q.b.
  • Acqua q.b.
  • 100 gr di pistacchi già sgusciati
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 200 gr di panna per dolci non zuccherata
  • 500 gr di mascarpone
  • 200 gr di crema di pistacchi

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di riposo: 3 ore +

Preparazione:

Come per un precedente tiramisù, potete fare delle monoporzioni con 4 coppapasta identici da 8 cm di diametro l’uno (che precisione!) oppure utilizzare un contenitore rettangolare di circa 28 cm di lunghezza.

In una ciotola capiente, montate la panna ben ferma. Unite lo zucchero al mascarpone e mescolate per bene con una forchetta, in modo da ammorbidire il formaggio. Aggiungete la crema al pistacchio e mescolate per bene, in modo che il mascarpone sia ben amalgamato alla crema. Unite la panna a questo composto e lavorate fino a renderli omogenei. Quando avrete ottenuto una bella crema soda, ma morbida, sarà pronto.

Unite l’acqua al latte in una ciotolina e iniziate a bagnare i savoiardi: per renderli ben morbidi per i monoporzione dovreste bagnarli almeno 3 volte. Disponete i coppapasta su un piattino da dolce e, tenendoli ben fermi, iniziate a creare la base distribuendo i savoiardi fino a formare uno strato compatto e ben chiuso. Mettete la crema in una sac a poche e distribuite la crema sopra i savoiardi. Triturate i pistacchi e cospargeteli sulla crema. Create un secondo strato di savoiardi, uno di crema e andate avanti fino a finire tutto lo spazio nei coppapasta. Decorate con la crema e i pistacchi rimasti. Ponete in frigo per almeno due ore prima di servire.

Se utilizzate un contenitore, potete evitare di disporre la crema con la sac à poche, aiutandovi con una spatola per distribuire per bene su tutta la superficie dei biscotti la crema 🙂

Per qualsiasi chiarimento, lasciate un commento qui sotto!

ilaria

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!

Annunci

71 pensieri su “Tiramisù al pistacchio

    1. Bellissimo essere zie: solo lati positivi nella vita dei nipoti! Anche se c’è stato un periodo in cui Camilla era quasi mia figlia, ci mancava solo che le dessi il latte ahahah
      La francesina qualche volta l’ho citata come aiutante/schiava del blog 😀
      Grazie ❤

  1. Augurissimi! Da piccola non amavo i pistacchi, crescendo invece ho scoperto una passione per questo piccolo frutto. Adoro l’abbinamento con il cioccolato sopratto quando si parla di gelato 😍😍

  2. La zia dei miei sogni 😦 Anche se una zia che prepara dolci ce l’ho, per fortuna. Comunque ottima! Adoro il pistacchio, il mascarpone e il tiramisù è il mio dolce preferito ❤ Ah, io compio gli anni a novembre, così, per ricordartelo…

  3. Ciao Ilaria, che bella questa cicciabomba! Auguri alla nipote e alla cuginetta, sono sicura che questo dolce sarà apprezzato anche se virtualmente.. poi però una fettina la voglio assaggiare anch’io 😉

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...