Immagine

Fiorellini alla crema

La ricetta di oggi, è tipica del mio paese e si prepara solitamente durante qualsiasi festa comandata. In questo frangente, la utilizzo per festeggiare il Carnevale!

fiori-crema-4

Mia madre, però, non la conosceva, infatti l’ho preparata a casa della mia vicina, che è stata gentilissima a farmi fotografare tutti i passaggi (che pazienza!) e a spiegarmi tutta la ricetta per telefono 😀

Ingredienti:

Per i fiorellini:

  • 2 uova
  • 2 cucchiai da tavola di olio evo
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di Strega
  • Farina q.b.
  • 1 litro di olio di semi

Per la crema:

  • 4 uova
  • ½ litro di latte
  • 4 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di zucchero
  • Buccia grattugiata di limone
  • Qualche goccia di limone
  • 1 bicchierino di Strega

Per decorare:

  • Ciliegie candite q.b.
  • Zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 2 – 3 minuti

Per i fiorellini: in una ciotola capiente, mescolare tutti gli ingredienti per i fiorellini e aggiungere farina fino a quando non avrà assorbito per bene gli elementi liquidi. La pasta che otterrete, non dovrà risultare tenera, ma elastica e ben compatta. Lavorarla sulla spianatoia con i palmi delle mani e poi passarla macchina della pasta ad uno spessore di 5 – 6. Spargere un po’ di farina sulla spianatoia e formare dei cerchietti con un bicchiere. Per formare un fiorellino, servono 3 cerchietti. Bagnarsi un dito e inumidire il centro di un cerchietto e poi poggiare il secondo, bagnare anche il centro di questo e poggiare il terzo.  Tenendo leggermente premuto al centro, effettuare 4 taglietti con un coltello e poi friggere in olio bollente in un recipiente stretto. Friggete massimo 3 – 4 fiorellini alla volta. Quando iniziano a dorarsi, sono pronti! Scolate su fogli di carta assorbente e lasciate raffreddare per bene.

Per la crema: nel frattempo fate la crema. In una pentola dal fondo spesso, mescolate insieme tutti gli elementi ad esclusione della buccia di limone, il succo e lo Strega. Metteteli su una fiamma bassa e fateli cuocere, mescolando sempre fino a quando non si saranno tutti amalgamati tra di loro e avranno assunto una consistenza cremosa. Spegnete la fiamma, unite un po’ di buccia di limone (solo la parte gialla, altrimenti la crema diventa troppo acida), le gocce di limone e lo Strega e mescolate. Lasciate raffreddare fino a raggiungere la temperatura ambiente, poi coprite con della pellicola e mettete in frigo fino a quando non sarà ben fredda. Potete usare sia una frusta che un cucchiaio di legno per mescolare.

Per la composizione: con la sac à poche, ponete la crema al centro dei fiorellini e poi mettete una ciliegia candita. Spolverizzate con dello zucchero a velo e poi servite!

ilaria

Il blog è anche su FACEBOOK!
Il blog è anche su GOOGLE+!
Il blog è anche su TWITTER!link

Annunci

44 pensieri su “Fiorellini alla crema

  1. La ricetta è meravigliosa e conferma la tua incredibile manualità nei dolci. Volevamo solo dirti che, purtroppo, alla fine non abbiamo fatto in tempo a creare una ricetta per il tuo contest. Dispiace a entrambi, ma tra esami, malattie e impegni vari alla fine non abbiamo trovato un minuto di tempo…

    1. Qui però – non mi vanto mai, lo sapete! – lavoro a quattro mani! Infatti in foto ci sono le mani della mia vicina 😀 lei ha fatto la maggior parte del lavoro u.u
      Non vi preoccupate, alcuni mi hanno chiesto di allungare di un’altra settimana e ho accettato, quindi se volete avete tempo fino a questa domenica XD

  2. Fighissimi sti fiorellini…. beh ma ieri ero troppo euforica e mi son addormentata leggendo i blog dal cell.. e non sono arrivata a dirti… ho trovato lo stampo delle madeline… ero troppo felice.. e li per li avevo pensato di scriverti su wapp.. poi son scoppiata in una risata e mi son detta… scema… non hai mica il suo numero eh eh eh eh eh ma adesso lo saiiiii. Madeline a meeeee

  3. OMMIODDIO, lo sai che volevo postare nei prossimi giorni una ricetta di un dolce ignoto ma simil frittella, sperando di condividere qualcosa di diverso ma apprezzabile?
    E lo sai sempre che dopo aver visto il tuo ennesimo successo, forse è meglio che sto zitta? 😀

  4. Ma che belli, un ottimo bouquet per questa domenica di sole che lascia sperare in una più grande fioritura di primavera! :mrgreen: Posso sostituire la ciliegia candita con una sciroppata o con qualche altra decorazione? ⭐ Odio i canditi!, ma tutto il resto o_O … non oso nemmeno pensare a quanti ne mangerei! XD Complimenti! XD … anche alla tua vicina, naturalmente. ❤ ❤ ❤

      1. Sì sotto il post poi ci sono un paio di altre ricette tue. Penso che lo faccia pure su me!! Boooo Nel reader intendo. Me sò spiegato? :-/ Mica lo so…

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...