Immagine

Pasta frolla (ricetta base)

La pasta frolla è davvero una delle ricette base più sbagliate di tutte. Vi sono in giro moltissime ricette, tantissimi consigli e trucchi, ma la cosa fondamentale che posso consigliarvi è una: mescolare a mano! Se preparate la frolla in una planetaria e a mano, vi accorgerete della differenza!

pasta-frolla-11

Comunque, qualche segretuccio da libro della nonna prima di cominciare: il burro è meglio utilizzarlo ben freddo, tagliato in pezzi il più piccoli possibile, in modo da poterli lavorare facilmente. Se impastate troppo, il burro tenderà a sciogliersi, quindi rovinerete tutto l’impasto!

Ingredienti:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 2 uova leggermente sbattute
  • 100 gr di zucchero bianco
  • 1 pizzico di sale
  • ½ bustina di lievito vanigliato per dolci
  • La scorza grattugiata di un limone o di un’arancia non trattata

pasta-frolla-9

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Preparazione:

In una ciotola capiente, versate la farina, il lievito, la scorza di limone e lo zucchero. Tagliate a pezzi il burro e impastate insieme alla farina fino a quando non avrete un composto farinoso. Unite a questo punto le uova e lavorate con le mani fino a quando l’impasto sarà diventato compatto (quando non si attaccherà più alle dita), rendetelo un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola e poi in frigo per circa 30 minuti. Una volta passato questo tempo, potrete usare la pasta per fare dei biscotti o una crostata!

-Ilaria-

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Annunci

26 pensieri su “Pasta frolla (ricetta base)

  1. Io non sono un’amante della pasta frolla… In generale non sono mai soddisfatta delle mie crostate – l’unica che mi piace è quella allo yogurt di cui avevo postato la ricetta tempo fa – e credo dipenda proprio dalla base di frolla. Ho provato a prepararla sia a mano che nel mixer (mai nella planetaria) ma non mi sembra che venga bene al 100%… Anche l’odore che si sprigiona dal mio forno non è uguale al profumo che sento da quello di mia zia quando la prepara lei!

    1. Che tipo di forno usi? Perché parlando con un’amica, ci siamo accorte che è anche il tipo di forno che si utilizza a dare un “sapore” diverso alla frolla! Chissà! A me viene male solo con il burro del Lidl ahaha

  2. La frolla è il primo ho imparato a fare da bambina! Gialla morbida e buonissima.. devo dire che anche a prepararla oggi mi da una certa soddisfazione. Bellissime le foto! Un salutone

    1. Io ho provato varie versioni, questa è stata quella più facile, con la quale riescono anche un sacco di biscotti! Prova e riprova, con la pasta frolla devi solo metterci impegno e pazienza (la mia prima volta l’ho fatta con mia madre e quindi è riuscita bene solo perché c’era lei a controllare tutto!)

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...