Immagine

I sani venerdì: frittata di asparagi

Questo sano venerdì è un po’ particolare, ma ogni tanto voglio essere un po’ sopra le righe e presentarvi qualche elemento che viene continuamente demonizzato, invece scoprirete che è necessario mangiare di tutto!

frittata (8)

Ingredienti: x4 persone

  • 4 uova
  • 250 gr di asparagi selvatici
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • Latte q.b.
  • Olio evo q.b.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 – 15 minuti

Preparazione:

In una ciotola, sbattete insieme le uova, il latte e il parmigiano, fino a quando non avrete ottenuto un composto ben fluido. Lavate e fate a pezzi gli asparagi fino a quando non saranno teneri. Fateli soffriggere per un paio di minuti in una padella di 10 cm di diametro, in  modo da ottenere una frittata bella alta e morbida. Unite il composto di uova e fate cuocere prima da un lato e poi, girando con un coperchio, anche dall’altro. Servite!

-Ilaria-


Gli asparagi sono conosciuti soprattutto per le loro punte, che vengono mangiate in tantissimi modi. In realtà, possono essere utilizzate anche le radici, ch evengono raccolte tra marzo e aprile o tra ottobre e novembre. Il fusto, invece, si raccoglie tra aprile e maggio. L’asparago ha un largo impiego come diuretico e nelle coliche di fegato. Secondo alcune tradizioni, avrebbe addirittura la fama di essere un potente afrodisiaco! (ovviamente dovuta alla forma fallica del fusto). L’asparago è utile per stimolare la diuresi in cui soggetti in cui si hanno leggeri problemi. Secondo alcuni studiosi, l’asparago sarebbe adattissimo anche a coloro che studiano, poiché aiuterebbe ad alleviare lo stress intellettuale.

Le uova sono una fonte di proteine a basso costo e, al contrario di quanto si crede da molto tempo, aiuterebbero a contrastare l’aumento del colesterolo. Recenti studi, infatti, hanno dimostrato che consumarne 2 o 3 alla settimana, gioverebbe notevolmente alla salute dell’uomo. Le uova sono un alimento di alto valore biologico, proprio perché possiedono tutti gli amminoacidi essenziali. Non possiamo considerarle un cibo completo perché sono prive di carboidrati e fibre, ma proprio l’assenza di questi nutrienti rende l’uovo altamente digeribile e quindi adatto anche per l’alimentazione di bambini e anziani. Altre info potete trovarle sul sito ufficiale fondazione Dieta Mediterranea.

 

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Annunci

36 pensieri su “I sani venerdì: frittata di asparagi

  1. in fondo una frittata è semplice, ma le uova…le adoro. Mia nonna ogni mattina me ne sbatteva una con lo zucchero e poi metteva il latte caldo, mai dimenticato. Nulla può far male (se non ci sono problemi ovvio), ma di tutto un po’. ciao

  2. Sono d’accordo sulle uova. L’anno scorso ho ascoltato una nutrizionista che le ha assolte completamente. Quanto al non esagerare, vale per tutto. Pure 40 mele ci farebbero male. Si dice UNA al giorno …

    1. Esattamente! Il segreto è tutto nel non esagerare e poi si può mangiare davvero di tutto! Ovviamente se uno mangia merendina dalla mattina alla sera e non fa movimento, ovvio che a un certo punto avrà problemi gravissimi! Io sto facendo lotta contro le merendine per i dolci fatti in casa, ma nemmeno io ci rinuncio del tutto XD

  3. Bona la frittata di asparagi….
    E verissimo ciò che dici, non è tanto il cosa mangi ma le quantità che possono creare problemi, mia madre soffre di colesterolo per via ereditaria e non per questioni di dieta ed il medico le ricorda sempre di mangiare “di tutto un po”

        1. Ti ringrazio di essere d’accordo con me, moltissima gente quando cerchi di spiegargli le cose sull’alimentazione inizia a urlare e a dire “IO L’HO LETTO SU FACEBOOK SULLA PAGINA DI TIZIO”… E allora meglio starsi zitti perché si capisce cosa stanno per dire!
          Grazie 😀

          1. Anche io ho le mie idee e le difendo ma non parto a spada sguaiata a priori perché qualcuno la pensa diversamente da me, posso sempre confrontarmi e addirittura imparare qualcosa!
            Poi vabbeh, se a uno basta che lo dica facebook per fidarsi, sono affaracci suoi..

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...