La Rubrica di Antonietta: Crostata di riso e mele

La Rubrica di Antonietta: Crostata di riso e mele

Rieccoci qui dopo questa lunga, lunga, lunga pausa!!
Pronta e carica a ripartire!!! Oggi vi propongo una ricettina semplice e, nei limiti, anche abbastanza salutare.. signori miei.. si avvicina l’estate!! D’ora in poi vorrei provare a proporre robina un po’ più leggera ma la vedo dura perché.. ormai credo lo abbiate capito, adoro i dolci! Sarà difficile resistere dal prepararli!

IMG-20160424-WA0050(1)

Ma ora veniamo a noi! Laurea finita, pausa conclusa e fornelli riaccesi!
Ecco cosa vi servirà per questa profumatissima crostata di riso!

Ingredienti per la frolla:
300 gr di farina
2 uova
100 gr di burro
100 gr di zucchero

Ingredienti per il ripieno:
125 gr di riso originario
1/2 lt di latte
45 gr di zucchero
1 arancio (scorza)
1 bustina vanillina
cannella q.b

per la decorazione:
1 mela rossa
(+acqua e limone)
zucchero a velo

Tempo di riposo:
1h (frolla)

Tempo di cottura:
30-35 min

Preparazione:
Iniziate preparando la vostra frolla che dovrà riposare almeno un’ora in frigo.
Ecco qui il link con tutti i procedimenti per preparare la vostra base di pasta frolla:
https://ricettedacoinquiline.wordpress.com/2015/12/29/pasta-frolla-ricetta-base/

IMG-20160424-WA0007
Una volta messa a riposare la vostra frolla passate alla preparazione del vostro ripieno.
In una pentola dai bordi alti mettete a riscaldare il latte con la buccia di un arancio, la vanillina e la cannella (se non la preferite potete anche evitare ma.. io adoro la cannella! <3).

Quando il latte sarà ben caldo aggiungete il riso e cuocete il tutto per circa 20 minuti fino al totale assorbimento del latte.

Lasciate raffreddare e appena trascorsa l’ora di riposo dividete la vostra frolla in due parti, stendetene una parte e foderate uno stampo da 18-20 cm precedentemente imburrato e infarinato.

Riempite lo stampo con il vostro ripieno di riso e con la frolla messa da parte, ricavate uno strato dello stesso spessore della base con il quale chiudere la vostra crostata.

Infornate e cuocete a 180° per circa 30-35 min e una volta cotta, quando la vostra crostata di sarà ben raffreddata, decorate a piacere!
Potete anche lasciarla semplice semplice magari spolverizzando sulla superficie un po’ di zucchero a velo, oppure fare come ho fatto io.

Procuratevi una bella mela rossa e, senza privarla della buccia, tagliatela in fettine più sottili che riuscite a fare! Piccolo accorgimento: per non fare ossidare la mela mentre preparate tutte le fettine potete metterle a riposare in una scodellina riempita d’acqua in cui dovrete strizzare un limone. Il succo di limone aiuterà la mela a non ossidarsi e dunque annerirsi!
Ottenute le vostre fettine adagiatele una sopra l’altra sulla vostra crostata per creare dei simpatici ricciolini. Spolverizzate con dello zucchero a velo e servite!
IMG-20160424-WA0036

IMG-20160424-WA0050

Per questa settimana chiudiamo qui il nostro appuntamento! Lascio a tutti un enorme abbraccio e, come sempre, ci vediamo settimana prossima!!!!

IMG-20160424-WA0038(1)

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Annunci

26 pensieri su “La Rubrica di Antonietta: Crostata di riso e mele

  1. frolla, arancia e riso, sono per eccellenza il connubio che prefrisco e quasta torta ha le carte in regola per classificarsi tra le 10 torte a cui non rinuncierei 😉
    Sally

    1. Non l’avevo mai provata e, per chi come me ama i gusti semplici, è veramente ottima! Assolutamente da rifare e magari con qualche variante! *^*

    1. Sul gusto posso confermare!! Mi dispiace per la mia dieta ma.. una volta a settimana mi tocca “sacrificarmi” e provare cosa cucino. Un dolce sacrificio che faccio veramente, veramente volentieri!!! muhauahauhauah!!!

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...