Immagine

Torta umbra al formaggio

Mia sorella ha studiato a Perugia nei tempi in cui ancora esistevano le lauree da 5 anni, quindi ha avuto tutto il tempo per imparare a cucinare un sacco di ricette tipiche del centro, tra cui la torta umbra al formaggio. Questo fantastico rustico veniva preparato anche da una mia zia romana, la quale ha vissuto per anni nelle Marche, quindi io la mangio fin da piccola! Questa volta la ricetta è stata preparata da  mia sorella, io ho calcolato gli ingredienti e grattugiato i formaggi, il resto lo ha fatto l’impastatrice e il forno 😀

torta al formaggio (1)

Qualche piccola notizia sulla torta al formaggio: la torta – o pizza – di formaggio è un piatto tipico del centro Italia e viene solitamente mangiata la mattina di Pasqua assieme a una bella tavolata di salumi, uova sode o fritte e cioccolata. In pratica una cosa leggerissima per iniziare al meglio quella che sarà una giornata bella lunga!

Ingredienti:

  • 300 gr di farina 00 + quella per infarinare
  • 200 gr di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito di birra per salati
  • 150 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 5 uova
  • 60 ml di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • 50 gr di burro morbido + quello per imburrare
  • 150 ml di latte

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo: 6 – 7 ore (o tutta la notte)

Tempo di cottura: 40 – 45 minuti

Porre la farina setacciata, lievito di birra e un pizzico di zucchero in una planetaria. Versare il formaggio e lavorare con l’impastatrice a velocità moderata. Aggiungere il latte a filo e poi le uova, una alla volta. Una volta assorbito tutto, versare l’olio e burro e lavorare fino a quando non sarà diventato un bel panetto morbido. Aggiungere il sale, finite d’impastare il tutto e fate lievitare almeno 6 – 7 ore (o tutta la notte).

Preriscaldate il forno a 180°.

Imburrare e infarinare una teglia per panettoni (o comunque una da ciambellone molto alta, perché l’impasto crescerà ancora moltissimo durante la cottura)

Porre in forno bello caldo fino a quando non è ben dorata in superficie (fate la prova stuzzicadente per vedere se esce ben asciutto).

torta al formaggio (2)

Con lo stesso impasto si possono fare anche dei grissini un po’ più grossi che sono fantastici, sempre accompagnati dai salumi appena affettati 🙂

-Ilaria-

Annunci

67 pensieri su “Torta umbra al formaggio

  1. Questa torta è la mia passione. Peccato che quest’anno non sono riuscita a mangiarla, però mi sono cucinata la torta lievitata dolce che si fa sempre nel Lazio…Slurp..Doppio slurp

      1. e invece la dovresti conoscere😉 Te la consiglio è buonissima. C’è la ricetta sul mio blog. Io la rifarei per la colazione, è una cosa fantastica dentro il latte caldo.

  2. Grazie! Mi piacciono moltissimo le torte salate, e questa ancora non la conoscevo. La farò molto presto, ho giusto appena acquistato dell’ottimo parmigiano 🙂

                    1. Pasticcio da sola, ma sono cresciuta col terrore del computer. Pensa che quando ero giovane, in ufficio, dovevamo spuntare manualmente tutto quello che era stato fatto dal ced!

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...