Emozioni in salsa dolce

Emozioni in salsa dolce

Questo simpatico nome per delle normali frittelline di mela nasce grazie a una mia amica che, utilizzando la tipica espressione napoletana “E magnatell’ n’emozion'” – ovvero esprimila un’emozione! – mi ha fatto pensare al poter preparare un piatto ogni qual volta viene detta questa frase  e, parlando degli ingredienti disponibili, si è finiti per creare questa ricetta!
Si tratta della tipica ricetta del carnevale, ma con l’aggiunta di ben due salsine, diventa tutto ancora più gustoso!

frittelle mele (12)

Ingredienti: x circa 16 frittelle

Per la pastella:

  • 150 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 200 ml di latte a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • Essenza di vaniglia q.b.
  • 1 cucchiaio raso di zucchero bianco

Per il ripieno:

  • 2 mele renette
  • Il succo di 1 limone
  • Zucchero bianco q.b.

Per cuocere le frittelle:

  • Olio per friggere q.b.

Per la crema alla vaniglia:

  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino colmo di zucchero bianco
  • 1 cucchiaio colmo di farina 00
  • 1 noce di burro
  • 1 bustina di vanillina

Per la confettura al mirtillo:

  • 100 gr di mirtilli disidratati
  • ½ bicchiere d’acqua
  • 1 cucchiaio colmo di Vermuth

Tempo di preparazione:

(per le frittelle) 5 minuti

(per le salse) 15 minuti

Tempo di cottura: 2 minuti

Preparazione:

Le frittelle: Lavate le mele e sbucciatele. Con l’apposito strumento, togliete il centro e i semi. Nel caso non lo aveste, potete tagliare a fette le mele (di circa 1 cm l’una) e poi tagliare con un coltello i semi e la parte centrale della mela. Mettete in un piatto le fette con il succo di limone, per evitare che diventino nere. Nel frattempo, in una ciotola capiente, versate tutti gli ingredienti scritti e mescolate per bene con una frusta o con una forchetta, fino a quando non avrete ottenuto una pastella bella liscia.

frittelle mele (1) frittelle mele (2)

Una volta che la pastella sarà pronta, in una pentola dai bordi alti, versate l’olio per friggere (circa 500 ml basteranno) e fate scaldare fino a quando non sarà bollente (provate con un po’ di pastella: se torna subito a galla, l’olio è pronto), iniziate a cuocere le frittelle: scolate le mele dal limone e passatele da entrambi i lati in un piattino con dello zucchero e poi mettete le fette nell’impasto, mettendo le dita nel foro, fate aderire per bene la pastella e poi sposate la fetta nell’olio bollente. Andate avanti fino a quando non avrete finito tutto. Scolate le fette su carta assorbente e lasciate raffreddare.

La confettura ai mirtilli: In un pentolino, versate insieme i mirtilli e l’acqua, cercando di far ricoprire tutta la frutta dal liquido. Fate cuocere a fiamma bassissima con un coperchio, mescolando di tanto in tanto fino a quando i mirtilli non saranno diventati ben morbidi e inizieranno a rompersi. Quando l’acqua si sarà ritirata del tutto, alzate la fiamma e versate il vermouth, facendo sfumare leggermente, mescolate velocemente e poi spegnete la fiamma. Nel caso non vi piacesse la consistenza della confettura, potete passarla con il frullatore ad immersione.

La crema alla vaniglia: Sciogliere il burro e aggiungere poi lo zucchero, mescolando facendolo sciogliere. Unite un cucchiaio di farina setacciato e la vanillina e aggiungere, infine, i 200 ml di latte. Cuocere fin quando la crema non diventi setosa (una consistenza simile a quella dello yogurt). Se risulta troppo liquida, lasciatela raffreddare.

frittelle mele (4)

SEGUITECI SU FACEBOOK!
SEGUITECI SU GOOGLE+!
SEGUITECI SU TWITTER!

Annunci

33 pensieri su “Emozioni in salsa dolce

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...