Digressione

10 cose da sapere sulle zucchine


In questo periodo dell’anno è facile trovare questo ingrediente in cucina. I fiori, solitamente, sono presi da zucchine lunghe, le più diffuse nei mercati europei. La zucchina è il frutto immaturo di una pianta che appartiene alla famiglia delle cucurbitacee,  la Cucurbita pepo, e se fosse lasciata crescere diverrebbe a tutti gli effetti una zucca, ma viene solitamente raccolta quando ha una lunghezza di circa 20 centimetri.

L’origine di questa pianta è sconosciuta, visto che sono stati ritrovati semi della pianta in alcuni villaggi messicani di circa 7000 anni fa e, sappiamo, che la pianta era conosciuta anche ai tempi degli egiziani e molto diffusa in India.

-Ilaria-

1) É diuretica. Ha un basso apporto calorico di circa 8 kcal per 100 gr. Questo è dovuto all’abbondante contenuto di acqua che arriva al 94% e di sali minerali come il ferro, il calcio e il fosforo, unite alla scarsezza di grassi che sono praticamente assenti.

2) Ottimo per la salute. Oltre ad essere diuretico, è anche pieno di vitamine, tra cui la A, la B1, B2, B3, B5, B6 e la C. Inoltre, è ricco di vitamina E, la quale si rivela utile nel contrastare i radicali liberi, mentre, l’acido folico, ha la proprietà di favorire il processo digestivo.

3) É depurativa. Molto utili a far si che le tossine vengano espulse dal nostro organismo ma fondamentali anche a modificare alcune condizioni quali l’ipertensione, cellulite, ritenzione idrica e calcoli renali.

4) Hanno proprietà antiossidanti. Specialmente grazie all’alto contenuto di carotenoidi che apportano benefici agli occhi e alla pelle. L’elevata digeribilità delle zucchine le rendono un importante pasto per i più piccini e per gli anziani.

5) Ha impatto sull’umore. Combatte la stanchezza che molto spesso si prova durante il cambio di stagione grazie al forte apporto di potassio, che è utile anche per lo sport.

6) Ottime per l’intestino. Contrastano i problemi con le vie urinarie, grazie alle proprietà diuretiche e sono utili in caso di stitichezza perchè combattono le infiammazioni intestinali.

7) Alleate delle donne. La forte presenza di acido folico all’interno di questa verdura, è ottima durante la gravidanza soprattutto nella fase iniziale di sviluppo embrionale, oltre a contribuire all’attività del sistema immunitario e alla riduzione di stanchezza e affaticamento. Inoltre, la forte presenza di questo elemento fondamentale, unito alla presenza di manganese, è utile anche contro la sindrome premestruale.

8) Anche i fiori. I fiori di zucchina hanno proprietà diuretiche, contengono una fonte di vitamina A e C (antiossidanti) e apportano fitormoni ad azione energizzante, ricostituente e tonificante.

9) Amiche dell’estate. Le zucchine sono soprattutto una fonte di luteina, un carotenoide che ha effetti curativi sugli occhi. Recenti ricerche scientifiche confermano che la luteina non solo svolge un’azione anti-arteriosclerotica e antinfiammatoria, ma protegge anche la retina dalla degenerazione dovuta all’invecchiamento e allo stress.

10) Mangiare anche la buccia. La parte più preziosa delle zucchine è la buccia, che spesso viene eliminata: tenera e saporita, è un’ottima fonte di acido folico e di carotenoidi (tra cui la luteina) che migliorano l’elasticità cutanea, favoriscono una buona digestione e aiutano anche la funzione visiva. Per consumare la buccia senza rischi, basta spazzolare bene le zucchine sotto l’acqua corrente e risciacquare gli ortaggi con acqua e al limite bicarbonato.

Trovate tante ricette con le zucchine QUI.

Annunci

10 pensieri su “10 cose da sapere sulle zucchine

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...