Cherry Pie con farina integrale

Cherry Pie con farina integrale


Tradizionalmente, la cherry pie viene fatta con l’impasto delle crostate e con le amarene, ma spesso vengono utilizzate anche altre varietà di ciliegie scure. Spesso è associata con gli Stati Uniti, dove viene tradizionalmente preparata il 4 luglio, giorno dell’Indipendenza Americana. Viene servita con della panna montata o del gelato alla vaniglia. Questo dolce è così famoso da essere nominato molto spesso nelle canzoni e la più famosa è sicuramente Cherry Pie dei Warrant.

cherry pie (13)

La ricetta originale prevede la farina bianca, ma ci hanno regalato 500 gr di farina integrale e quindi abbiamo deciso di provare a modificare un po’ questa ricetta per vedere cosa riuscivamo a creare. Provateci anche voi 😀 Ingredienti: x23 cm di teglia

Per la sfoglia:

  • 200 gr di farina integrale
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio raso di zucchero
  • 225 gr di burro a temperatura ambiente
  • 60-120 ml di acqua fredda

Per il ripieno:

  • 1 kg di ciliegie ferrovia
  • 120 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di farina bianca 00
  • 2 cucchiai di succo di limone

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Preparazione:

Mischiare insieme la farina, lo zucchero e il burro e lavorare insieme fino ad ottenere un composto farinoso. Fate attenzione a lavorare bene il burro e a non lasciare pezzi troppo grandi.

cherry pie (10) cherry pie (16) cherry pie (12)

Aggiungete a poco a poco l’acqua, controllando che l’impasto non diventi troppo liquido. Quando sarà ben compatto e sodo e non si attaccherà alle mani, formate un panetto o una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.

cherry pie (8)

Nel frattempo preparate il ripieno e preriscaldate il forno a 180°. Lavate le ciliegie e togliete sia il picciolo che il seme, tagliandole a metà. In una pentola dai bordi alti e dal fondo spesso, versate lo zucchero, il succo di limone e le ciliegie denocciolate. Fatele cuocere a fuoco medio-basso, mescolando abbastanza spesso fino a quando non avranno assunto l’aspetto di una confettura (ci dovrebbero volere circa 5-10 minuti).

cherry pie (3) cherry pie (1)

Lasciate raffreddare anche questo. Stendete la pasta con un matterello fino allo spesso di 1,5-2 cm e ponetelo sul fondo di una tortiera per crostate imburrata. Create i bordi alti con una striscia di pasta e poi, con la pasta avanzata, create un altro disco di pasta. Versate il ripieno all’interno della tortiera e stendetelo per bene. Chiudete con attenzione con il secondo disco di pasta e incidete una X al centro della crostata. Mettete in forno e cuocete per circa 30-40 minuti.

cherry pie (2)cherry pie (20) cherry pie (19)

Lasciate raffreddare bene, per circa 3 ore o mangiatela direttamente il giorno dopo. cherry pie (17)

Ovviamente per il sopra potete anche creare delle striscie di pasta più decorative… Date sfogo alla vostra creatività! cherry pie (11)

Giustamente, mentre la mangiate, ascoltate anche la canzone 😀

Annunci

4 pensieri su “Cherry Pie con farina integrale

  1. Deve essere ottima. L’unica cosa che non condivido è la passione per le ferrovia. A meno che tu non le abbia in giardino, sono davvero una varietà che non comprerei. Forse perché Vignola è tanto vicina.

    1. Vicino da me ci sta un paese che è considerato “Il paese delle ciliegie” perché si producono parecchi tipi… Ce le portano gratis, mica posso dire di no u.u che poi gli americani usano le ciliegie nere, ma non sono riuscita a capire di che tipo fossero…

Lascia un commento! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...